incidente domestico roma es domicilio badante

La sicurezza per la badante e l’anziano in casa a Roma

Il lavoro svolto in casa, come badante o come assistente ad anziani o persone malate, può comportare dei rischi per il lavoratore. Magari per distrazione, fretta, eccessiva sicurezza di sé o per mancanza di alcune informazioni necessarie, si compiono azioni che possono provocare infortuni o malattie, con conseguenze anche molto gravi.

Quando si lavora in casa, come badante o colf, facendo pulizie domestiche o assistendo malati ed anziani, è bene prestare attenzione a come si svolgono le attività, alle sostanze usate o presenti in casa, alle possibili malattie da cui possono essere affette le persone che si assistono. Con la prevenzione, cioè attuando delle azioni o dei comportamenti che hanno l’obiettivo di evitare che un danno accada.

Quindi in questa situazione in particolare poniamo lo sguardo su l’attenzione che deve avere la badante. Un esempio di prevenzione è il lavaggio delle mani, chiudere sempre il rubinetto del gas; per protezione invece si intende azioni che hanno lo scopo di diminuire la gravità del danno, quando un pericolo non si può evitare in altri modi. Per esempio attenzione al medicare una ferita, usare un prodotto chimico, toccare un oggetto caldo. Un esempio di protezione è usare guanti da forno, guanti monouso.

L’infortunio è un evento dannoso e improvviso che si verifica mentre si lavora, a cui le badanti possono incorrere durante la giornata. È bene sapere le cause , per evitare che accada. Possono causare infortuni  l’uso scorretto degli apparecchi elettrici, le condizioni del pavimento (scivoloso, bagnato, presenza di tappeti), il tipo di oggetto usato (scala, coltelli) e tante altre situazioni.

Aes Domicilio ha preso in considerazione un altro aspetto importanti che può causare alla badante problemi, cioè le infezioni e di quindi conoscere che cosa sia la sanificazione.

Che cos’è una infenzione quando si parla di badante convivente e anziano

È la presenza nell’organismo umano di microrganismi patogeni, cioè microbi che possono provocare una malattia. Tra i microbi ci sono: virus, batteri, funghi microscopici, parassiti.L’organismo umano ricorre a diversi meccanismi per difendersi dall’attacco dei microrganismi. In alcuni casi può sviluppare delle difese specifiche (anticorpi) che continuano a difendere l’individuo . Alcuni anticorpi rimangono anche per tutta la vita, tanto che non ci si ammala più e si diventa immuni. L’immunità può essere ottenuta anche con la vaccinazione.

Che cos’è la sanificazione per proteggere badante e badato

La sanificazione consiste nell’utilizzare detergenti per rendere l’ambiente più pulito e sano. Un primo accurato lavaggio con acqua e detergente è il sistema più semplice e valido. La disinfezione invece consiste nell’utilizzare sostanze chimiche o agenti fisici per eliminare o distruggere i microrganismi patogeni. È importante che venga eseguita dopo la sanificazione perché la presenza dello sporco sulle superfici protegge i microrganismi dal contatto diretto con il disinfettante, rendendolo inutile. La sterilizzazione è un processo (praticato su strumenti, indumenti, cibi) che porta alla distruzione di ogni forma vivente. Tra i metodi più usati vi sono il calore, i raggi ultravioletti ed alcune sostanze chimiche.

Quindi attenzione alla conoscenza da parte delle badanti di ogni aspetto di cura della casa. Aes Domicilio è attenta nelle selezione delle badanti al personale preparato per ogni aspetto.

Se cerchi una badante, affidati ad AES Domicilio. Selezioniamo la badante più adatta a te in 24 ore. Siamo una referenziata Agenzia, con tariffe badanti estremamente competitive, attiva in tutta la Lombardia, in particolare nelle province di Milano (badante Milano) se cerchi Badanti a Milano, Badante Monza, Badante Como, Badante Lecco. Siamo presenti con i nostri partner in franchising anche nella Regione Lazio e in particolare in provincia di Roma (badante Roma).