Roma, l’aiuto della Badante durante la Notte

Anche a Roma la badante che svolge solo il servizio notturno, lavora solo nella relativa fascia oraria della notte, con regole da CNNL.

Chi fa la badante convivente ha infatti diritto a un riposo pari a 11 ore

Quando si rende indispensabile, secondo la nostra esperienza, chiamare una badante per la notte?

La badante notturna non sempre è necessaria, infatti principalmente vi è la badante convivente che è presente qualora dovesse esserci un’emergenza.

Quindi i casi dove è richiesta la notte sono tutti i casi di convalescenza, quando l’anziano ha una malattia in corso o ha subito un’operazione e nessuno dei familiari può restare con lui durante la notte.

Ma può darsi che la persona non sia autosufficiente e debba esserle garantita una badante in presenza o un’assistenza fissa, anche per sorvegliarne il riposo, per l’accompagnamento in bagno o per l’intervento tempestivo in caso di cadute.

Tra presenza e assistenza della badante per servizio notturno c’è una differenza sottolineata anche dai contratti CCNL:

una badante che si limita a fare compagnia all’assistito e resta a sua disposizione per ogni eventuale necessità effettua un servizio di sola presenza, chi invece si dedica a cure specifiche sta prestando un’assistenza effettiva.

Gli anziani che hanno bisogno della badante durante la notte è perché soffrono di gravi disturbi del sonno, perché fanno fatica ad addormentarsi o si svegliano frequentemente e restano vigili a lungo, con episodi di ansia e iperattività.

E’ dunque necessario che la badante per servizio notturno si attivi per migliorare la vita dell’assistito anche sotto questi aspetti.
Spesso insonne e durante la notte tende a girovagare per casa (o, addirittura, ad uscire di casa!) mettendo in pericolo sé stesso e svegliando i familiari conviventi che hanno un bisogno assoluto di dormire.

Se l’anziano può infatti recuperare il giorno successivo la stanchezza accumulata nelle ore notturne, la stessa possibilità non è concessa a chi lavora o studia.

 

Per leggere altri approfondimenti sulle agenzie di badantioppure se vuoi scoprire come mettere in regola la tua badante e quali sono tutti i passaggi burocratici da rispettare, contattaci! Con Aes Domicilio siamo attivi in tutta la Regione Lombardia, in Emilia-Romagna, in Lazio ed in particolare nelle province di Milano, Modena, Bologna e Roma se cerchi Badanti a MilanoBadante a MonzaBadante a ComoBadante a LeccoBadante Modena e Badante Bologna e Badante a Roma.